«La miglior aula del mondo è ai piedi di una persona anziana»

Paulo Coelho

L’Ente “Casa per Anziani Mons. Craveri Oggero” è un presidio residenziale socio assistenziale per anziani, che fornisce agli ospiti, autosufficientiparzialmente autosufficienti e non autosufficienti, servizi di tipo alberghiero, servizi e prestazioni di tipo alberghiero, servizi specifici di carattere assistenziale e socio-sanitario-riabilitativo.

ASSISTENZA
INFERMIERISTICA
24 ore su 24

SERVIZI DI BASE

NUCLEO ALZHEIMER
altamente
specializzato

LA STRUTTURA

Prezioso è
il supporto del
VOLONTARIATO

INFO VOLONTARIATO
AGGIORNAMENTI DALLA SEZIONE “NOTIZIE”

La mostra del cucito va in trasferta!

19 Ottobre, 2021|Commenti disabilitati su La mostra del cucito va in trasferta!

“teNiAmoci informaTi” incontri psicoeducativi con i familiari del NAT

19 Ottobre, 2021|Commenti disabilitati su “teNiAmoci informaTi” incontri psicoeducativi con i familiari del NAT

Il progetto “teNiAmoci informaTi” vuole favorire la creazione di uno spazio di raccordo, confronto, sostegno e informazione con i familiari degli ospiti del Nucleo Alzheimer Temporaneo sopperendo al distacco dell’inserimento in questi anni di Covid. Saranno presenti a condurre gli incontri la Psicologa Cristina Sturaro e le Educatrici Professionali Giusy Romaganolo e Silvia Chiera. Gli incontri si terranno il giovedì a cadenza trimestrale. Per informazioni: 0172/61380 […]

Siamo sempre stati qui. Riflessioni e testimonianze sul Covid di ospiti, famigliari ed operatori del Craveri

24 Maggio, 2021|Commenti disabilitati su Siamo sempre stati qui. Riflessioni e testimonianze sul Covid di ospiti, famigliari ed operatori del Craveri

Un insieme di esperienze raccolte su carta, ci ha permesso di creare una “fotografia” di questo periodo storico… chi poteva immaginare che più di un anno fa potesse scoppiare una pandemia a livello globale? […]

L’Ente si è posto l’impegno di migliorare la qualità della vita dell’anziano, di evitare l’isolamento e l’emarginazione e di favorire l’integrazione sociale, offrire spazi di riabilitazione specifica e attività di animazione, offrendo altresì attività ricreative e sollecitanti le azioni delle azioni quotidiane di gestione del sé ed i rapporti interpersonali per limitare la dipendenza. Continua a leggere…